Sale in zucca… sale in terra!

il sindaco merola saluta i bambini dopo la distribuzione del sale

il sindaco merola saluta i bambini dopo la distribuzione del sale

Stamattina i bimbi della scuola Costa insieme al sindaco Virginio Merola e all’assessore Riccardo Malagoli in Piazza Maggiore per distribuire sacchetti di sale antigelo e  ricordare a tutti l’importanza dei doveri civici.

“Ti ricordi dei doveri civici?” E’ la domanda che hanno posto ai passanti in Piazza Maggiore in bimbi delle classi 5° A e 5° B della scuola primaria Costa. Una domanda che arrivava con un simbolico regalo, un piccolo sacchetto di sale, confezionato dai bimbi, chiuso con un’etichetta disegnata da loro. Sale antigelo, da usare sui marciapiedi davanti a casa in questi giorni di temperature così rigide. Perché “è un dovere civico,” recitava il volantino che accompagnava il singolare dono ”ora che freddo e neve sono arrivati in città, spalare la neve o il ghiaccio davanti al proprio condominio, anche sui marciapiedi. E spargere un po’ di sale per evitare le ghiacciate. È un gesto di gentilezza, ancor prima che un obbligo previsto dal Comune. Un’attenzione per sé e per gli altri, un modo per rendere la città più vivibile e sicura, oltre che una maniera per dare un esempio virtuoso e contagioso”.

Leggi tutto “Sale in zucca… sale in terra!”

Il mare è ritornato al Fossolo

inaugurazione tunnel sotto la ferrovia

inaugurazione tunnel sotto la ferrovia

A conclusione del lavoro di restauro condotto dall’artista Fabrizio Molducci e da Liza Ali (ex studentessa delle scuole Farini), il “mare del Fossolo” è finalmente tornato al suo splendore, restituendo l’originale bellezza al suggestivo sottopasso ciclopedonale. Il paesaggio sottomarino che lo decora è opera di Sara Caliumi: un murales che ha più di 12 anni e che era già stato riportato alla sua bellezza due anni fa grazie al lavoro dei ragazzi dell’Istituto Comprensivo 12. Ma la storia dei tanti pesci, conchiglie e alghe che popolando il fondale blu di questo mare metropolitano è stata spesso complicata: il tempo che trascorre, purtroppo, tante volte ha lasciato segni di inciviltà e scritte selvagge che rischiavano di riportare il passaggio a uno stato degradato e spiacevole.

 

Leggi tutto “Il mare è ritornato al Fossolo”