L’italia dei beni comuni

l'italia dei beni comuni

l'italia dei beni comuniCittadini attivi, sussidiarietà, strategia anti-crisi; ma anche sviluppo urbano sostenibile, rilancio del capitale sociale e partecipazione. Questo e tanto altro sta dentro al tema dei beni comuni, al centro dell’ultimo volume a cura di Labsus, che sarà presentato a Bologna. Gregorio Arena e Christian Iaione (autori del libro e rispettivamente presidente e direttore di Labsus – Laboratorio per la sussidiarietà) saranno il 7 febbraio, alle ore 18.00, presso la Libreria Coop Ambasciatori  per parlare de “L’italia dei beni comuni” (Carocci editore), insieme a Giuseppina Gualtieri, Adriano Turrini, e Fanny Cappello.

Il libro dà voce e volto a quell’Italia che non si vede ma che da anni migliora la qualità della vita di tutti prendendosi cura dei “beni comuni”. Acqua, aria, ambiente, beni culturali, infrastrutture, spazi urbani e verde, legalità e molti altri simili: beni né privati (di singoli) né pubblici (dello Stato) , ma di tutti. Risorse arricchendo le quali si arricchisce la vita di tutta la comunità, e danneggiando i quali si rischia di fare danni a tutti quanti, nessuno escluso. Dietro la definizione stessa sta l’invito a prendersene cura tutti, non tanto per altruismo o filantropia, ma proprio per continuare a godere di standard di vita degni di un paese civile.

Leggi tutto “L’italia dei beni comuni”