Benvenuti a scuola!

In alcuni casi hanno semplicemente varcato la soglia, ancora un po’ assonnati, con lo zaino in spalla. In altri sono stati protagonisti di veri e propri incontri di benvenuto, con l’ufficiale divisione nella classi, la presentazione degli insegnanti e l’esplorazione delle aule. In ogni caso stamattina la campanella è suonata per tutti: dalle elementari ai licei, le scuole hanno ripreso le loro attività. Quest’anno però, ad accogliere studenti e genitori, l’abbraccio di tutta la città, tra istituzioni, personaggi del mondo della cultura, dello sport, delle associazioni: insieme per dare il benvenuto, o il bentornato, e dire che la scuola è una cosa importante per Bologna così come importanti sono gli studenti, le loro famiglie e chi ci lavora.

Un saluto simbolico portato nelle scuole di tutti i quartieri da varie personalità, a cominciare dal Sindaco Virginio Merola e dagli assessori del Comune di Bologna, Marilena Pillati e da Giuseppe De Biasi della Provincia, ma anche dai dirigenti scolastici, personaggi dell’economia come Marco Cammelli della Fondazione del Monte, Ethel Frassinetti, direttrice di Legacoop, e Giovanni Monti, Vicepresidente di Coop Adriatica, artisti, sportivi e altri membri della società civile. L’Assessore alla Scuola, Formazione e Politiche per il Personale del Comune di Bologna ha ricordato il ruolo essenziale degli insegnanti, depositari del compito di educare e procedere insieme agli alunni sulla strada della conoscenza e ha sottolineato che “gli studenti possono fare affidamento sui loro compagni, sui professori e su tutti il personale perché la scuola è prima di tutto una comunità che ha tutta la città dietro”.

Leggi tutto “Benvenuti a scuola!”