Premiazione Bologna Città Civile e Bella 2016

Lunedì 28 novembre, presso la Sala Biagi della Biblioteca Sala Borsa di Bologna, si è svolta la cerimonia finale e di premiazione della sesta edizione del Premio Bologna Città Civile e Bella, un progetto a cura del Centro Antartide con il contributo di Hera, Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, il supporto di TIM#WCAP Accelerator Bologna, la media Partner del Resto del Carlino e il patrocinio del Comune di Bologna
Accoglienza, memoria, accessibilità, intercultura e innovazione sono state le parole che hanno determinato la vittoria dei progetti premiati quest’anno per la sesta edizione del Premio Bologna Città Civile e Bella, che si sono distinti per la loro attenzione ai bisogni della nostra città e alla maniera innovativa con cui si sono proposti di affrontarli.
Hanno dato il loro saluto iniziale l’assessore all’Urbanistica e Ambiente Valentina Orioli, la presidente della

Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna Giusella Finocchiaro, Giuseppe Gagliano, direttore relazioni esterne Hera, Andrea Cangini, direttore di Qn-il Resto del Carlino, Marco Lotito, Accelerator Leader TIM#WCAP Bologna e Vittorio Beccari, presidente del Centro Antartide.
Erano tre le categorie di quest’anno che hanno previsto tre vincitori più tre menzioni speciali assegnate a tre progetti anch’essi particolarmente validi e meritevoli di essere menzionati.

Leggi tutto “Premiazione Bologna Città Civile e Bella 2016”

Premio Bologna Città Civile e Bella – Sesta edizione

Ritorna per il sesto anno consecutivo il Premio Bologna Città Civile e Bella, promosso dal Centro Antartide con il supporto di Hera e Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, la media partnership de Il Resto del Carlino e il patrocinio del Comune di Bologna: quest’anno si cercano progetti di innovazione civica di cittadini, associazioni e imprese ma soprattutto delle scuole del territorio. A novembre invito aperto a tutti gli sviluppatori per il primo Civic Hackaton bolognese, per mettere a punto tecnologie per il civismo e la cittadinanza attiva.Il premio Bologna Città Civile e Bella giunge quest’anno alla sua sesta edizione: una storia di sei anni dedicati a valorizzare le energie civiche presenti in città, il capitale sociale dei cittadini, singoli e gruppi, che come nella più antica tradizione bolognese si dedicano a valorizzare i beni comuni della città, i luoghi e le relazioni.

Per l’edizione 2016 il premio, che come sempre viene promosso dal Centro Antartide con il supporto di Hera e Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e la media partnership de Il Resto del Carlino, si rinnova andando alla ricerca di innovatori civici, una risorsa fondamentale per la costruzione di una città che sia davvero una smart city, un luogo dove i cittadini possano vivere bene e perseguire al meglio la propria felicità: si cercano progetti innovativi da tutta la città, con una particolare attenzione alle comunità scolastiche e alle nuove tecnologie. 

Leggi tutto “Premio Bologna Città Civile e Bella – Sesta edizione”